Role-playing games

RPGs galore!


My life with RPGs

Ho ricevuto il mio primo gioco di ruolo, D&D scatola rossa, all'alba dei sei anni grazie a degli zii particolarmente "sul pezzo". Negli anni successivi, guidato soprattuto dalle scelte di mio fratello maggiore che in quegli anni si appassionava a Tolkien e MERP, ho cominciato ad "investire" risorse in manuali e supplementi partendo da Rolemaster e scoprendo da lì un mondo fantastico. Ovviamente, in quegli anni è partita quella che per me è stata la campagna storica di Dungeons & Dragons.

Pur avendo accumulato regolamenti ed ambientazioni per anni (da Druid a Cyberpunk 2020, da Ars Magica a Stormbringer, da Martelli da guerra a Marvel Super Heroes) la mia visione del mondo del gioco di ruolo e le mie esperienze ludiche si sono ampliate drasticamente quando la mia famiglia è andata a vivere in città, finito il liceo.

Da quel momento le campagne giocate sono diventate innumerevoli grazie a tantissimi amici che mi hanno permesso di conoscere e provare una miriade di prodotti (Advanced D&D e Vampiri, Deadlands e il Richiamo di Cthulhu, Ammo, Exalted e chi più ne ha più ne metta).

Ovviamente, anche l'indole da collezionista ha reclamato il suo tributo...